rotate-mobile

Cineto Romano: sequestrati 18mila reperti archeologici

Un'operazione, quella ribattezzata "Valerio Massimo", che ha rivelato un, a dir poco, ricco bottino. Quasi 18mila reperti archeologici sequestrati, una villa di età romana, una necropoli imperiale e un santuario del popolo Equo sequestrati dalle fiamme gialle in una vasta area della località di Cineto Romano. Cinque le persone segnalate alle Procure di Roma e Tivoli per i reati previsti dal 'Codice Urbani'

Video popolari

RomaToday è in caricamento