Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Ciampino, sequestrati oltre 800 prodotti privi di tracciabilità al mercato settimanale

L'operazione è stata compiuta dalla Polizia locale di Ciampino. Oltre ai prodotti sequestrati, sono state contestate varie irregolarità ai venditori

Oltre 800 pezzi tra borse, occhiali, portafogli, cinte, giocattoli, accessori per telefonia cellulare, materiale di arredo per cucina e bigiotteria, sono stati sequestrati a diversi venditori ambulanti. E' il bilancio dei controlli effettuati dalla Polizia locale di Ciampino, durante il mercato settimanale, con l'obiettivo di contrastare l'abusivismo commerciale. Gli agenti, in abiti civili, hanno controllato la merce pronta per essere posta in vendita. A numerosi venditori sono state contestate varie irregolarità, tra le quali: mancanza di autorizzazione alla vendita, assenza di fatture d’acquisto della merce all’ingrosso, assenza di registratore di cassa e/o blocchetto delle ricevute, mancato pagamento dei canoni ed altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino, sequestrati oltre 800 prodotti privi di tracciabilità al mercato settimanale

RomaToday è in caricamento