Fiumicino, sequestrati 850 chili di prodotti ittici pronti per le tavole di Natale

Circa 250 chili di pesce, una volta accertata l'idoneita' al consumo dal servizio veterinario dell'Asl, sono stati donati alle Suore piccole operaie del sacro cuore di Roma per destinarli alle case famiglia alle quali prestano assistenza

Controlli serrati della Guardia Costiera di Roma e Civitavecchia insieme a unità della Asl di Ostia e due pattuglie della Polizia. Nella rete dei controlli è finito un capoannone gestito da romeni a Fiumicino, dove sono stati sequestrati 850 chili di prodotti ittici.

Minuzioso il controllo nei confronti di una grossa attività di deposito e distribuzione di prodotti ittici, soprattutto aragoste, astici, ostriche e, in generale, molluschi e crostacei destinati al consumo in vista delle imminenti festivita' natalizie e di fine anno. Le modalità con cui lo stoccaggio di parte dei prodotti veniva effettuato sono state ritenute non idonee dal personale Asl intervenuto, con conseguente denuncia all'autorita' giudiziaria per il cattivo stato di conservazione.

Rinvenuta anche la presenza di lotti con data di scadenza già trascorsa da diversi mesi. Denunciato il titolare della ditta ed elevate 3 sanzioni amministrative per un totale di 5.166 euro. Circa 250 chili di pesce, una volta accertata l'idoneità al consumo dal servizio veterinario dell'Asl, sono stati donati alle Suore piccole operaie del sacro cuore di Roma per destinarli alle case famiglia alle quali prestano assistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento