rotate-mobile
Cronaca Ciampino

Gioielli Bulgari e Cartier Made in Italy, ma erano falsi. Sequestrati all'aeroporto

La scoperta del carico proveniente da Hong Kong da parte degli uomini di Agenzie Dogani e Monopoli

Gioielli Bulgari e Cartier "Made in Italy", ma erano falsi. Sono stati i funzionari di Agenzia Dogane e Monopoli, in servizio presso l’Aeroporto di Ciampino, a sequestrare una spedizione, proveniente da Hong Kong, che conteneva 194 gioielli di bigiotteria, in particolare collane, bracciali e anelli, recanti il marchio dei due noti brand. 

I gioielli, risultati contraffatti come da perizia resa dai titolari dei rispettivi marchi, recavano inoltre la falsa indicazione di origine “Made in Italy” e l’ingannevole punzonatura sulla composizione prevista dalla “Disciplina dei titoli e dei marchi di identificazione dei metalli preziosi, in attuazione dell’articolo 42 della legge 24 aprile 1998, n. 128”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioielli Bulgari e Cartier Made in Italy, ma erano falsi. Sequestrati all'aeroporto

RomaToday è in caricamento