Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel furgone 680 chili di hashish da spacciare a San Basilio: fermato sul raccordo

A finire in manette un 25enne di Brindisi. La droga stipata nel furgone suddivisa in panetti

 

Un maxi carico di hashish pronto a rifornire la piazza di spaccio di San Basilio. Ad intercettare il carico gli agenti della sezione Falchi della Squadra Mobile che hanno intercettato un furgone Mercedes Vito, in transito sul raccordo. Ad insospettire i poliziotti il nervosismo del conducente, un 25enne brindisino, apparso nervoso alla vista delle forse delle forze dell'ordine. 

Fermato il mezzo, a bordo dello stesso, coperto da un telo scuro, gli agenti hanno rinvenuto un incredibile “carico”: l’intero volume del mezzo conteneva centinaia di “panetti” di hashish, perfettamente confezionati e di diverse dimensioni, per un peso di circa 681 chili. A seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione romana del pugliese, sono stati rinvenuti altri 80 chili, per un sequestro complessivo di 761 chili. 

Il 25enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato portato a Regina Coeli.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento