rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Ostia / Via delle Baleniere

Ciambelle e cornetti da Roma alle spiagge di Ostia: maxi sequestro dei vigili

Il blitz è scattato dopo una serie di pedinamenti. Sequestrati 50 chili di brioches destinate alle spiagge. Bloccate anche 800 tra bottiglie e lattine

Quaranta centesimi il costo all'ingrosso. Inscatolati alla bene e meglio, venivano trasportati da Roma verso Ostia, su bus o sulla Roma Lido. A scoprire il viaggio di cornetti e ciambelle verso il litorale sono stati gli uomini del X gruppo Mare e del gruppo SPE, diretti dal comandante Antonio Di Maggio. Da indagini sul territorio, osservazioni e pedinamenti si è arrivati a stroncare un traffico di dolci e bevande sulle spiagge.

La merce proveniva da Roma con corrieri di nazionalitá Bengalese che viaggiavano sui bus atac e sul treno Roma - Lido. I prodotti, senza alcuna tracciabilità relativa agli  ingredienti e alla loro data di preparazione, erano destinati agli  inconsapevoli consumatori che frequentano le spiagge. I vigili, mescolati tra i bagnanti, hanno atteso e colto sul fatto gli abusivi sulla battigia, fermandoli nonostante il loro tentativo di fuga.

Al termine sono stati sequestrati ingentissime quantità di birra e acqua, circa 800 tra bottiglie e lattine, e circa 50 di cosiddetti lieviti da bar, tutti in cattivo stato di conservazione. Cinque i fermati, che hanno dichiarato di acquistare i lieviti a 40 centesimi di euro, rivendendoli al doppio. Gli agenti hanno quindi proceduto alla distruzione mediante ausilio dell' AMA.

Cornetti sequestrati a Ostia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciambelle e cornetti da Roma alle spiagge di Ostia: maxi sequestro dei vigili

RomaToday è in caricamento