Ostia: vendevano cibi di dubbia provenienza e bevande scadute, sequestrati 70 chili

I controlli da parte degli agenti della polizia locale di Roma Capitale in due esercizi commerciali di via della Stazione del Lido

Sequestro di oltre 70 chili di prodotti alimentari, perché privi dell'indicazione di provenienza o con etichette in lingua straniera, bevande scongelate e ricongelate più volte, con alcune risultate scadute da mesi: questo è il risultato di un controllo del gruppo X Mare nei confronti di due negozi etnici in via della Stazione del Lido, ad Ostia.

L'operazione, conclusa ieri, ne segue un'altra effettuata il martedì delle scorsa settimana, in via Stefano Cansacchi: anche in quel caso gli agenti avevano trovato prodotti conservati non rispettando quanto previsto dalla normativa sanitaria, il tutto in precarie condizioni igieniche.

Nell'intervento di ieri gli agenti sono intervenuti, oltre che per controllare altre attività commerciali, per identificare diverse persone che da tempo stazionano di fronte ai locali: per questo motivo erano giunti al comando di Via Capo delle Armi numerosi esposti, che denunciavano schiamazzi e disagi ai residenti. In tutto, fuori del locale, sono state identificate 7 persone, tutte di nazionalità rumena, dei quali sono in corso ulteriori accertamenti.

Nei due esercizi controllati oggi, gestiti da due uomini di nazionalità bengalese, con presenza di ispettori della Asl sono emerse anche qui una serie di violazioni di carattere sanitario legate allo stato di conservazione degli alimenti: muffa nei frigoriferi, cibi conservati nella carta di giornale e sabbia su alcune lattine.

A carico dei due minimarket sono state per ora elevate oltre 20.000 euro di sanzioni, ma ulteriori accertamenti sono in corso con verifiche sulla provenienza di alcuni alimenti, dei quali è stata richiesta documentazione mancante.

Sequestro cibi via della Stazione del Lido 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento