Parco di Centocelle: sequestrata recinzione abusiva costruita da uno 'sfascio'

Un manufatto abusivo dietro a un autodemolitore di quelli presenti su via Palmiro Togliatti. E già segnalato dalla redazione. Sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale

Una recinzione abusiva con tubi e materiale elettrosaldato sequestrata nel parco di Centocelle, sul lato dei demolitori della Palmiro Togliatti. La struttura era stata già segnalata come 'non a norma', da segnalazioni di lettori e dalla stessa redazione. Il sequestro, ad opera degli agenti della Polizia Municipale, è avvenuto questa mattina intorno alle 11. 

La recinzione era stata installata proprio da uno sfasciacarrozze. Peccato che il Parco di Centocelle sia un'area archeologica soggetta a vincoli di tutela, oltre che di proprietà del Demanio dello Stato. E infatti gli accertamenti condotti dagli uffici competenti hanno evidenziato sia la mancata presentazione del titolo edilizio (SCIA), che il parere indispensabile della Soprintendenza. 

L'area in cui è stato realizzato è famosa per l'agglomerato di rottamatori, o 'smorzi', in gergo, da tempo oggetti di un'infinita querelle su uno spostamento in un'area più consona. Che non è mai avvenuto. A quanto diffuso dagli stessi agenti, l'operazione di questa mattina dovrebbe essere la prima di una lunga serie che interesserà proprio la Togliatti, o 'arteria dei demolitori'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento