Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Anzio

Senza biglietto e mascherina prende a pugni e morsi il controllore sul bus

Autore dell'aggressione un 60enne che si trovava sul mezzo pubblico insieme alla compagna

Senza biglietto e senza mascherina sul bus ha aggredito il controllore. Vittima un verificatore Cotral in servizio sulla tratta Latina-Anzio. A fermarlo nel corso dell'attività di prevenzione e controllo del territoriogli agenti della squadra volante della Questura di Latina. Come scrive LatinaToday l'aggressione è avvenuta nella giornata di venerdì. L'uomo, un 60enne, è stato poi identificato e denunciato all’Autorità Giudiziaria 

In particolare è accertato che nel pomeriggio l’uomo insieme alla sua compagna viaggiava a bordo di un autobus del Cotral sprovvisto della mascherina di protezione e di biglietto. Un controllore salito a bordo ha notato la coppia e l'ha sanzionata. Alla richiesta di lasciare il mezzo il 60enne ha però aggredito  violentemente il pubblico ufficiale, colpendolo con pugni e morsi.

Gli uomini della polizia intervenuti sul posto hanno lo hanno denunciato per violenza a pubblico ufficiale nell’esercizio delle sue funzioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza biglietto e mascherina prende a pugni e morsi il controllore sul bus

RomaToday è in caricamento