rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Mobilità: ex dipendenti Intermetro secondo giorno di occupazione all'assessorato

Al secondo giorno di occupazione di alcuni locali dell'assessorato alla mobilità, gli ex-dipendenti Intermetro non demordono e chiedono un incontro con il Sindaco Alemanno, ma dal sindaco nessuna dichiarazione

L'occupazione continua: sono al secondo di occupazione di alcuni locali dell'assessorato alla mobilità gli ex-dipendenti Intermetro che non demordono e, come avevano promesso, 'toglieranno le tende' non prima di avere incontrato il Sindaco Alemanno. Oltre alla richiesta d'incontro altra cosa fondamentale per gli ex lavoratori di Intermetro spa è che vengano rispettati gli accordi per la ricollocazione siglati dall'amministrazione di Roma Capitale nel 2010 e non ancora onorati, senza il quale non ci può essere margine di discussione
 
I 24 tecnici ad altissima specializzazione nel campo del trasporto metropolitano sono al secondo giorno di occupazione dell’Assessorato alla Mobilità capitolina. Al fianco degli ex dipendenti di I.M. Intermetro Spa, Al le varie federazioni sindacali provinciali Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil. 
 
In aula Giulio Cesare, ieri, durante l’Assemblea capitolina, sono apparsi alcuni striscioni a sostegno dei lavoratori Intermetro, ma il Sindaco, al quale i lavoratori si rivolgono, non ha rilasciato dichiarazioni sul tema né ha ancora convocato un incontro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità: ex dipendenti Intermetro secondo giorno di occupazione all'assessorato

RomaToday è in caricamento