Cronaca Garbatella / Viale Guglielmo Massaia

Garbatella: scritta omofoba, razzista e antisemita

Ferma la condanna del presidente di Arci Gay Roma, Francesco Angeli e del consigliere del Municipio VIII, Flavio Conia

Scritta omofoba, razzista e antisemita in via Guglielmo Massaia, nel quartiere della Garbatella, a Roma. A denunciarlo il consigliere del Municipio VIII, Flavio Conia, in post pubblicato su Facebook. "Scrivete pure, di notte, nascosti, noi ci viviamo questo cielo blu e questo amore alla luce del sole. Compare questa scritta, a Garbatella, proprio oggi, quando in Consiglio Municipale ricorderemo Rosetta Stame. Sparirà al più presto, come chi vi ha riabilitato a portatori d'odio", ha commentato.

Ferma anche la condanna del presidente di Arci Gay Roma, Francesco Angeli: "Ringraziamo il Municipio VIII per la volontà di intervenire immediatamente contro questi atti che sono sempre più preoccupanti a Roma". Fabrizio Marrazzo Portavoce del Gay Center ha aggiunto: "Servono azioni a contrasto delle discriminazioni il Governo deve intervenire".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garbatella: scritta omofoba, razzista e antisemita

RomaToday è in caricamento