rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centocelle / Via delle Rose

In strada nonostante il coprifuoco a bordo di uno scooter rubato

Il 17enne è stato intercettato dai carabinieri a Centocelle e poi denunciato per ricettazione

A bordo di uno scooter rubato dopo la mezzanotte nonostante il lockdown. E' accaduto a Centocelle dove i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina hanno denunciato a piede libero un 17enne romano, con precedenti, con l’accusa di ricettazione.

Il giovane è stato intercettato dalla pattuglia di militari mentre circolava a bordo di uno scooter in pieno orario di “coprifuoco” lungo via delle Rose: dai successivi accertamenti è emerso che il veicolo è risultato provento di un furto denunciato il 7 ottobre scorso.

Inevitabili per il 17enne il deferimento all’Autorità Giudiziaria e la sanzione prevista per la violazione del divieto di circolazione in orario notturno (da mezzanotte alle 5 del mattino) disposto per il contenimento del contagio da Coronavirus. Il motociclo è stato riconsegnato al legittimo proprietario.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In strada nonostante il coprifuoco a bordo di uno scooter rubato

RomaToday è in caricamento