Cronaca Tor Vergata / Via Casilina

Parco di Centocelle: senza documenti a bordo di uno scooter rubato

Il mezzo a due ruote era "sparito" da Colleferro

Senza documenti a bordo di uno scooter rubato. Succede nell'area del Parco di Centocelle dove i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno denunciato un 33enne tunisino con l’accusa di ricettazione.

Transitando in via Casilina all’altezza del parco di Centocelle, i Carabinieri hanno notato l’uomo, già conosciuto per i suoi precedenti specifici, a bordo di un motociclo e lo hanno fermato per un controllo.

Durante le verifiche è emerso che l’uomo era alla guida senza documenti di identità e di circolazione e quindi i Carabinieri hanno approfondito i controlli, accertando che il veicolo era stato denunciato rubato dalla proprietaria, residente a Colleferro. Il 33enne è stato quindi deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria e il motociclo è stato riconsegnato al proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco di Centocelle: senza documenti a bordo di uno scooter rubato

RomaToday è in caricamento