Fascisti in piazza a Roma, Raggi condanna: "Tolleranza zero per chi manifesta con violenza"

Casu (Pd): "Le istituzioni intervengano per difendere la sicurezza di tutti sciogliendo organizzazioni che continuano ogni giorno a calpestare la Costituzione"

FOTO ANSA/GIUSEPPE LAMI

Il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico condannano i fatti di Roma, con esponenti dell'ultra destra che hanno lanciato bombe carta e oggetti contro le forze di polizia. Una notte di tensione iniziata in piazza del Popolo intorno alle 23.45 di sabato sera quando alcune decine di manifestanti vicini al gruppo di estrema destra Forza Nuova si sono radunati per protestare contro la "dittatura sanitaria e il coprifuoco".

Coprifuoco che i manifestanti hanno violato, sfociando poi nella violenza. Gli agenti hanno rincorso i facinorosi che fuggivano su piazzale Flaminio passando dalla Porta del Popolo per dileguarsi lungo la via Flaminia non prima di aver dato fuoco ad alcuni cassonetti.

Intorno all'una di notte ci sono stati anche degli scontri: due agenti sono rimasti contusi. Nella giornata di domenica è arrivata anche la presa di posizione della sindaca di Roma Virginia Raggi: "Ferma condanna per i disordini di ieri sera a Roma in piazza del Popolo. È un momento difficile per tutti noi ma tolleranza zero per chi manifesta con violenza".

Dello stesso avviso anche Luigi Di Maio, ministro degli Esteri: "Adesso tutti condannino, con fermezza, quanto accaduto questa notte a Roma. Senza se e senza ma. Hanno aspettato la mezzanotte per violare il coprifuoco. Subito dopo hanno aggredito le nostre forze dell'ordine, sparato fuochi d'artificio, lanciato petardi e bombe carta contro donne e uomini della Polizia di Stato. Hanno distrutto un intero quartiere dando fuoco a cassonetti, scooter e macchine". 

"Gruppi di estrema destra organizzati per attaccare la città. - scrive su Facebook Di Maio - Per cosa? Per la 'dittatura sanitaria'? Con 8 milioni di contagi in tutta Europa? Sono piccoli uomini. Ecco chi sono. Invece di fare i teppistelli col volto coperto, andatevi a fare un giro negli ospedali, chiedete ai vostri coetanei intubati come stanno, quanto soffrono. Complimentatevi con medici e infermieri, aiutate chi vi sta accanto e soprattutto abbiate rispetto delle nostre forze di polizia. Per una volta, fate qualcosa di buono nella vita. La mia vicinanza alle forze dell'ordine; a chi, in questa pandemia, rischia ogni giorno la vita per la nostra sicurezza a stipendi, lasciatemelo dire, irrisori. Viva l'Italia perbene e onesta".

coronavirus forza nuova (2)-2

Condanna arrivata anche dal Partito Democratico per voce del segretario romano Andrea Casu: "Ennesimo tentativo fallito da Forza Nuova di seminare odio tra le difficoltà dei cittadini che combattono con coraggio la battaglia contro il virus. Grazie alle forze dell'ordine per essere prontamente intervenute e grazie ai romani che ancora una volta non hanno risposto all'appello dei nuovi fascisti".

"Ora tutte le istituzioni intervengano per difendere la sicurezza di tutti sciogliendo organizzazioni che, anche in queste ore cruciali, continuano ogni giorno a calpestare la Costituzione e mettere a rischio la salute pubblica", conclude Casu. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento