"La legge Ius Soli non passerà", tensioni tra polizia e Forza Nuova: 64 denunciati

I militanti di estrema destra allontanti dalle forze dell'ordine anche con l'utilizzo degli idranti. "Ormai è guerra aperta"

Foto pagina facebook Forza Nuova Roma

Sono stati identificati e denunciati 64 appartenenti a Forza Nuova che questa mattina hanno tentato di raggiungere la sede del Senato per protestare contro la legge sullo Ius Soli che è approdata oggi a Palazzo Madama. Il gruppo, che aveva preavvisato la manifestazione a piazza Vidoni, nella fase d'ingresso nella stessa piazza, ha tentato di raggiungere la sede del Senato della Repubblica, esplodendo fumogeni e petardi. Da qui l'intervento delle forze di polizia, anche con l'utilizzo dell'idrante, con il gruppo che si è poi disperso in direzione di via Cavour.

MULTE E DASPO - Al termine delle tensioni l'identificazione da parte degli investigatori della Digos. Per i fermati è scattata la denuncia per manifestazione non autorizzata, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, istigazione a disobbedire alle leggi e apologia di fascismo. Per tutti avviate anche le procedure per l’applicazione del Daspo, e per la contravvenzione di 2.500 euro per avere bloccato il traffico su Corso Vittorio Emanuele II.

"LO IUS SOLI NON PASSERA'" - Quanto accaduto ha trovato il commento dei militanti di Forza Nuova, con una diretta sulle loro pagine ufficiali: "Ormai è guerra - si legge sulla pagina facebook Forza Nuova Roma -. Siamo partiti questa mattina da piazza Cavour e ci siamo diretti in corteo verso il Senato, dove sono partite violenti cariche da parte delle forze di Polizia. In questo momento un manipolo di guerrieri sono schierati qui in piazza. La legge sullo Ius Soli non passerà, o sarà battaglia in tutta italia".

"CARICHE DELLA POLIZIA" - Poi la pubblicazione di un video, questa volta sulla pagina facebook nazionale, in cui scrivono: "Cariche e momenti di tensione nei pressi del Senato, all'altezza di Sant'Andrea della Valle. Le forze dell'ordine ha caricato i manifestanti e utilizzato gli idranti per impedirgli di raggiungere il Senato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento