Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Africano / Via di Villa Chigi

Chiede aiuto agli agenti, era scomparso dalla Sicilia. Così ha potuto riabbracciare i familiari

Il ritrovamento da parte dei vigili urbani all'interno di Villa Chigi

Ha chiesto aiuto agli agenti della municipale che hanno poi scoperto che si trattava di una persona scomparsa dalla Sicilia. E' accaduto nel pomeriggio di mercoledì quando una pattuglia del II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale, durante un controllo nella zona di Villa Glori, ha soccorso una persona riversa a terra all’interno del parco. 

Attratte dalle urla dell’uomo, che chiedeva disperatamente aiuto, le agenti sono riuscite a prestargli le prime cure attivando immediatamente i soccorsi. Dopo pochi minuti è giunto sul posto personale del 118 per il trasporto presso l’ospedale Santo Spirito. 

Da successivi accertamenti nei confronti dell'uomo, un 40enne residente in Sicilia, è emersa una denuncia di scomparsa presentata dai suoi familiari. Il quarantenne si era allontanato senza dare più notizie di sé, una circostanza resa ancora più grave da problemi di salute che avevano fatto temere il peggio. 

È stato così possibile rintracciare i genitori e far sì che potessero riabbracciare il proprio caro, alleviando l'ansia e la preoccupazione dovute alla sua scomparsa
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede aiuto agli agenti, era scomparso dalla Sicilia. Così ha potuto riabbracciare i familiari

RomaToday è in caricamento