rotate-mobile
Cronaca Guidonia Montecelio

Guidonia: ritrovata la 15enne scomparsa da casa lo scorso 31 maggio

La ragazza ritrovata dalla polizia a Rebibbia. La madre: "Siamo felici e sta bene. Grazie a tutti per l'aiuto"

Sospiro di sollievo per i genitori di una 15enne sparita dalla sua abitazione di Guidonia Montecelio lo scorso 31 di magggio. Dopo quasi tre giorni di ricerca l'adolescente è stata infatti ritrovata a Roma ed ha potuto riabbracciare la mamma. Sparita la sera dello scorso lunedì i familiari, dopo aver denunciato la scomparsa ai carabinieri, avevano lanciato un appello sia tramite i social network che tramite la trasmissione Chi l'ha visto?.

La giovane è stata ritrovata dalla polizia alla stazione della fermata della linea B della metro Rebibbia ed accompagnata negli uffici del IV Distretto di polizia San Basilio dove è stata poi raggiunta dai familiari. 

Un appello rilanciato dallo stesso Sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet, che aveva condiviso la foto della ragazza chiedendo "aiuto a chi avesse notizie". Dopo degli interminabili giorni di apprensione la conferma del ritrovamento della ragazza da parte della stessa madre che a RomaToday conferma: "Siamo felici, l'abbiamo ritovata e sta bene. Grazie a tutti per l'aiuto che ci avete dato". 

"Ottime notizie da parte dell'avvocato della famiglia che informa che la giovane (...) è stata ritrovata e sta bene - il successivo post del Sindaco della Città dell'Aria -. Tiriamo tutti un grande sospiro di sollievo. Bentornata". 

Avvocato ragazza scomparsa-2

Articolo aggiornato alle ore 17:00 del 3 giugno 2021. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidonia: ritrovata la 15enne scomparsa da casa lo scorso 31 maggio

RomaToday è in caricamento