Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Esquilino / Via Giovanni Amendola

Termini: 'strappa' catenina dal collo di una turista, arrestato scippatore

Il rapinatore ha avvicinato la vittima in via Giovanni Amendola. Altri due ladri arrestati dalla polizia dopo aver rubato in un outlet

Via Giovanni Amendola (foto google)

Furto con "strappo" a Termini. Vittima una turista che si trovava in via Giovanni Amendola, scippata della catenina che portava al collo. E' accaduto nel tardo pomeriggio di domenica. Allertati gli agenti di polizia del commissariato Viminale e Tor Carbone sono quindi arrivati nella zona dell'Esquilino. 

Scippatore a Termini

Lo scippatore, un 27enne di nazionalità algerina, dopo aver strappato dal collo di un turista la catenina, si è dato alla fuga ma i  poliziotti giunti in zona nell’immediato, lo hanno bloccato e tratto in arresto per il reato di  furto aggravato.

Ladri all'outlet

Gli agenti di polizia del commissariato Spinaceto hanno invece arrestato per furto aggravato due italiani identificati, entrambi 20enni, che, poco prima avevano rubato della merce per un valore di 200 euro, in due negozi di un noto outlet di via Ponte di Piscina Cupa. Grazie alla segnalazione fatta al 113, i poliziotti giunti sul posto hanno bloccato i due ladri mentre, con la merce rubata, già nascosta in auto, si stavano allontanando dal posto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini: 'strappa' catenina dal collo di una turista, arrestato scippatore

RomaToday è in caricamento