Metro Manzoni, strappa la catenina dal collo di una turista: arrestato dopo tentativo di fuga

La turista, 63 anni, si è recata al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni con lesioni lievi. La catenina le è stata restituita

E' stato notato dai carabinieri per la sua fuga rocambolesca dopo aver strappato la catenina dal collo di una turista di Udine. E' accaduto alla fermata della metropolitana 'Manzoni'. L'uomo, un tunisino di 36 anni, domiciliato a Roma e con precedenti, è stato bloccato dai Carabinieri della Compagnia Roma piazza Dante e dagli Agenti della Polizia di Stato del Reparto Mobile di Firenze in via Principe Aimone dopo una breve fuga a piedi.

La turista italiana vittima dello scippo, 63 anni, si è recata al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni con lesioni lievi ed è stata dimessa con due giorni di  prognosi per un trauma al collo. La catenina le è stata restituita. 

Lo scippatore, che dovrà rispondere del reato di rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale, è stato trattenuto in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento