Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Villa Borghese, scippa borsa ad una giovane: arrestato

Il ladro stava scappando con la refurtiva, frutto di un furto commesso poco prima ai danni di una giovane donna quando è stato bloccato e arrestato

Prima il furto, poi la fuga e l'arresto dentro Villa Borghese. Due agenti della forestale fuori servizio hanno inseguito e bloccato  un cittadino di nazionalità tunisina, mentre fuggiva dopo aver commesso uno scippo.

L’uomo, infatti, stava scappando con la refurtiva, frutto di un furto commesso poco prima ai danni di una giovane donna. I due Forestali, allertati dal clamore di due giovani che tentavano di inseguire l'uomo, sono intervenuti qualificandosi e bloccandolo. Il responsabile ha tentato anche, maldestramente, di disfarsi delle banconote rubate dalla borsa della giovane.

L’uomo è stato accompagnato prima al Comando Mobile Carabinieri di Villa Borghese e subito dopo alla vicina Stazione Carabinieri San Lorenzo in Lucina per gli accertamenti e atti del caso. 


La prontezza d’intervento dei due Ufficiali di Polizia Giudiziaria che prestano normalmente il loro servizio a Bergamo e Pistoia, sono frutto dell’esperienza maturata nelle attività di Ordine e Sicurezza Pubblica, che viene svolto dalla Forestale anche nei parchi ed in numerose aree ed ambiti delle aree metropolitane, sempre più soggette a reati.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Borghese, scippa borsa ad una giovane: arrestato

RomaToday è in caricamento