Cronaca Torrevecchia / Via Urbano II

Rapina donna: ladro rintracciato attraverso app dello smartphone

Il furto è avvenuto nella zona di via Urbano II

Ancora uno scippo ai danni di una donna. Dopo il furto in via Gaetano Mazzoni, a Montespaccato, stavolta un episodio analogo in via Urbano II, a Torrevecchia, dove in ladro impossessandosi della borsa e fuggendo a bordo di uno scoote ha trascinado in terra una ragazza che ha riportato varie contusioni ed abrasioni, fortunatamente non gravi.

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Aurelio, giunti poco dopo sul posto, hanno iniziato le indagini ed hanno acquisito le descrizioni dello scippatore.

Poi, venuti a conoscenza che all'interno della borsa, tra le altre cose, vi era uno smartphone, hanno cercato di localizzare il telefono attraverso un app, rilevando la strada percorsa dal suo momentaneo possessore. E così, seguendo lo smartphone, sono giunti presso uno stabile nella zona di Montespaccato.

Proprio mentre erano alla ricerca dell'abitazione dello scippatore, è transitato un uomo perfettamente corrispondente alle descrizioni fornite dalla vittima. Bloccato, a casa sua è stata rinvenuta la borsa scippata, con tutti gli oggetti che erano in essa contenuti, ad eccezione del danaro contante.

Identificato per un romano di 41 anni, peraltro già sottoposto agli arresti domiciliari con pena sospesa per motivi di salute,  al termine degli accertamenti è stato arrestato. Dovrà rispondere di rapina impropria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina donna: ladro rintracciato attraverso app dello smartphone

RomaToday è in caricamento