menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

L'agitazione interesserà la rete Atac e Roma Tpl: previste fasce di garanzie. Si annuncia un lunedì nero

Lunedì nero per chi usa i mezzi pubblici a Roma. E' infatti in programma lunedì 24 febbraio uno sciopero dei trasporti di 24 ore che mette a rischio il servizio di metro e bus nella Capitale. A fermarsi saranno gli aderenti al sindacato Fast-Slm in Atac e dal sindacato Usb in Roma Tpl. L'agitazione infatti coinvolge sia il servizio gestito da Atac  sia i bus di periferia del privato, Roma Tpl.

A rischio  bus, filobus, tram, metropolitane, ferrovie Termini-Centocelle, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Roma-Lido. Si tratta dello sciopero differito lo scorso 3 febbraio, quando l'intervento del Prefetto costrinse i sindacati a spostare l'agitazione.

- AGGIORNAMENTO ORE 17 

Terminata seconda frazione dello sciopero, fino alle ore 20 servizio regolare su intera rete Atac


Lunghe file per un taxi a Roma

Gli orari dello sciopero di lunedì 24 febbraio 2020

Lunedì il servizio sarà garantito solo nelle fasce di garanzia, ovvero dall'inizio del servizio diurno, alle 5.30, fino alle 8,30 e poi dalle 17 alle 20. Possibili stop, invece, nel resto della giornata. Inoltre, a rischio cancellazione anche le corse delle linee diurne che vengono effettuate oltre le ore 24 della notte tra lunedì e martedì. Per quanto riguarda le linee di bus N, saranno a rischio nella notte tra domenica e lunedì e regolari nella notte tra lunedì e martedì. Nelle stazioni della metropolitana e delle ferrovie concesse delle linee che resteranno, eventualmente, attive, possibili interruzioni di servizio di: biglietterie, scale mobili, ascensori e montascale.

"All'inizio dello sciopero le vetture provenienti dai vari capilinea o stazioni terminali, una volta giunte a destinazione, qualora dovessero effettuare altre corse nell'orario dello sciopero, rientreranno fuori servizio nei depositi di appartenenza per riprenderlo a fine dello sciopero e comunque in tempo utile alla ripresa del servizio", spiega Fast Confsal.

Nessun problema invece per quanto riguarda il servizio di Cotral e Ferrovie dello Stato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento