rotate-mobile
Cronaca

Sciopero dei mezzi: venerdì 7 agosto metro, bus, tram e ferrovie a rischio

Doppio sciopero venerdì per i mezzi pubblici capitolini. Due le mobilitazioni di quattro ore, dalle 8.30 alle 12.30: la prima di Usb riguarda Atac, la seconda indetta da Cgil, Cisl e Uil riguarda le linee di Roma Tpl

Doppio sciopero per i mezzi pubblici capitolini indetti per venerdì 7 agosto.  Per Atac la protesta è stata indetta dalle 8,30 alle 12,30 dal sindacato Usb. La mobilitazione riguarderà la rete Atac (bus, filobus, tram, metro A, B, C, ferrovie regionali Termini-Centocelle, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Roma-Lido). In caso di riduzione del servizio, ovvero di sospensione, per le linee di metropolitana e per le ferrovie regionali la riattivazione è prevista entro le 15, tempo necessario al ripristino del servizio secondo le procedure aziendali e nel rispetto dei necessari livelli di sicurezza.

Anche per il servizio bus, filobus e tram è necessario prevedere i tempi tecnici di ripristino in quanto il servizio stesso sarà riattivato dai depositi di appartenenza delle singole linee e saranno necessarie attività operative di trasferimento dai depositi ai capolinea per la regolarizzazione. Durante lo sciopero, nelle stazioni delle linee metroferroviarie che restano aperte, potrebbero verificarsi interruzioni del servizio di scale mobili, ascensori e montascale o limitazioni del servizio delle biglietterie.

Il secondo sciopero, sempre di 4 ore, sempre dalle 8.30 alle 12.30, è stato indetto invece da Cgil, Cisl e Uil e riguarderà solo la rete dei bus gestita dalla società RomaTpl. Il servizio sarà riattivato dai depositi di appartenenza delle singole linee e saranno necessari tempi tecnici di trasferimento dai depositi ai capolinea per la regolarizzazione. 

 Per agevolare la mobilità, i varchi delle Ztl saranno disattivati per l'intera giornata. La circolazione sarà quindi consentita anche ai veicoli privi di permesso

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei mezzi: venerdì 7 agosto metro, bus, tram e ferrovie a rischio

RomaToday è in caricamento