Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca San Giovanni / Piazza di Ponte Lungo

Sciopero: caos anche a Ponte Lungo, proteste contro il macchinista

Come ad Anagnina passeggeri infuriati si rifiutano di lasciare i convogli. Imbufaliti gli utenti

Disagi alla stazione Ponte Lungo (foto @marifrazaf)

Cambiano le stazioni ma non cambia lo scenario. Inizia tra il caos e l'arrabbiatura dei passeggeri lo sciopero di oggi dei mezzi pubblici della linea di trasporto romana. Alle 8:30, come accaduto anche ad Anagnina, i convogli sono infatti stati fermati alla stazione di transito più vicina con gli utenti invitati a scendere dai treni senza la possibilità di arrivare a destinazione. Così mentre al capolinea i passeggeri si sono rifiutati di scendere dai treni, occupandoli simbolicamente (questo il video) nonostante le luci spente al loro interno, a Ponte Lungo invece la loro ira si è manifestata contro il macchinista che ha dato loro l'annuncio di fine corsa.

TENSIONI A PONTE LUNGO - A mostrare il caos di uno dei convogli fermo a Ponte Lungo le foto su twitter di Francesca Zaffino, che cinquetta: "Autista blocca #metro a #stazionepontelungo xché scatta lo #sciopero i passeggeri attaccano il macchinista". Proteste anche da parte di un altro utente: "Alle 8:45 sono stati fermati anche i treni in transito, tutti pendolari sono stati fatti scendere e i cancelli delle fermate sono stati chiusi. È impensabile far partire gli autobus dal capolinea e interrompere il servizio in questo modo; una vera e propria presa in giro per i passeggeri. Situazione assurda".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero: caos anche a Ponte Lungo, proteste contro il macchinista

RomaToday è in caricamento