Lunedì sciopero nazionale dei trasporti: a Roma regolari i mezzi Atac e Roma Tpl. A rischio corse Cotral

Quattro ore di sciopero in quasi tutta Italia. Regolari i mezzi a Roma. La Cisl: "I lavoratori della più grande azienda d'Europa non possono esprimere il proprio dissenso"

Lunedì sciopero nazionale dei trasporti. A Roma però i mezzi circoleranno normalmente. "Merito" dello sciopero di ieri che ha di fatto attivato la fascia di salvaguardia stabilita dalla commissione garanzia sciopero che prevede almeno 20 giorni tra uno stop e l'altro. A fermarsi, in ambito nazionale, saranno i lavoratori Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna. Alla base della protesta "le proposte europee di modifica peggiorativa dei regolamenti 561/06 sui tempi di guida e di riposo e 1073/2009, che liberalizza il mercato internazionale dei servizi di trasporto passeggeri a lunga percorrenza, svolto con autobus e pullman nell’Unione europea".

A Roma però come detto mezzi Atac, Roma Tpl saranno regolari. Protesta la Cisl. Roberto Ricci, Segretario Regionale responsabile del dipartimento Mobilità della Fit-Cisl di Roma e Lazio, dichiara: "Abbiamo  dato con convinzione la nostra adesione allo sciopero nazionale dei lavoratori del Trasporto pubblico locale previsto per lunedì 21 gennaio contro la liberalizzazione del mercato e contro il peggioramento dei tempi di riposo e di guida: i dipendenti Atac sono stati prevaricati, vedendo un loro diritto sottratto. Queste persone, infatti, non avranno la sacrosanta possibilità di incrociare le braccia a causa  del combinato disposto degli scioperi indetti per il 17 gennaio da alcune organizzazioni sindacali e delle norme previste dalla Commissione di Garanzia”. 

Aggiunge Ricci: "E' veramente un peccato che i lavoratori della più grande azienda di Tpl in Europa non abbiano modo di esprimere il loro dissenso nei confronti di una tematica che riguarda trasversalmente tutti i lavoratori del Vecchio Continente". "Per quanto ci pertiene  - conclude – faremo tutto il possibile per rendere manifeste ed evidenti sul territorio, in Italia e in Europa le ragioni della protesta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A scioperare solo i lavoratori di Cotral. QUI TUTTE LE INFORMAZIONI
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento