Cronaca

Sciopero generale di 24 ore per il 22 giugno

Sono possibili disagi nei trasporti il 22 giugno a causa dello sciopero generale di 24 ore indetto dai sindacati Usb, Or.S.A. CUB, Cib-Unicobas, Snater, USI e SI-Cobas

Il 22 giugno 2012 è stato indetto uno sciopero generale di 24 ore dai sindacati Usb, Or.S.A. CUB, Cib-Unicobas, Snater, USI e SI-Cobas a causa del quale potranno verificarsi dei disagi. In particolare, per i treni la mobilitazione del personale addetto alla circolazione sarà dalle 21 del 21 giugno alle 21 del 22 giugno. Per gli aerei, invece, i disagi potrebbero partire dalla mezzanotte e arrivare alle ore 23.59 del 22 giugno, con il rispetto delle fasce di garanzia e dei voli garantiti. Per i collegamenti marittimi delle isole maggiori, invece, il personale viaggiante potrebbe fermarsi da un'ora prima delle partenze del 22 giugno 2012. Per i lavoratori Anas lo sciopero riguarderà l'intero turno dalle 6 del 22 giugno alle 6 del 23 giugno, mentre per mezzi pubblici locali durerà 24 ore nel rispetto delle fasce protette definite localmente. La mobilitazione è indotta contro l'attacco al diritto del lavoro, la precarietà, le riforma dell'articolo 18 e delle pensioni, le politiche economiche e sociali del governo e "il ricatto del debito operato dalle banche e dall'Unione Europea", si legge nella nota.

LA DIRETTA SULLO SCIOPERO DEI TRASPORTI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale di 24 ore per il 22 giugno

RomaToday è in caricamento