Caos bagagli a Fiumicino: "Verso la normalità". Codacons valuta azioni legali

Aeroporti di Roma ha messo in campo una task force di 200 lavoratori. Pesanti comunque i disagi subiti dai viaggiatori per lo sciopero 'bianco' dei facchini Alitalia, in protesta contro i tagli al personale

A Fiumicino la situazione sta tornando alla normalità, anche grazie a una task force di 200 lavoratori messa in campo da Aeroporti di Roma. Ma lo sciopero 'bianco' dei facchini Alitalia operanti nello scalo romano ha creato disagi non da poco a centinaia di viaggiatori. Tanto che il Codacons sta valutando un'azione risarcitoria. 

"Stiamo ricevendo segnalazioni da parte di viaggiatori che hanno visto la propria vacanza completamente rovinata dallo sciopero bianco dei lavoratori. Turisti che, una volta arrivati nei luoghi di villeggiatura, hanno dovuto affrontare i soggiorni privi dei propri beni personali, perche' i loro bagagli sono rimasti a terra - spiega il Presidente Codacons Carlo Rienzi - Una situazione di evidente disagio materiale e morale, che legittima i viaggiatori a chiedere il risarcimento dei danni".

BAGAGLI SULLE PISTE - Il caos bagagli è scoppiato nella giornata ieri. Gli addetti al carico e scarico delle valigie, dopo un'assemblea convocata per discutere dei tagli al personale previsti nell'accordo tra Alitalia e Ethiad, hanno optato per una sorta di sciopero 'bianco', ovvero per l'attuazione alla lettera delle procedure previste per la gestione dei bagali. Le conseguenze? Pesanti rallentamenti nell'iter di riconsegna, con valigie rimaste ammassate, nei carrelli per il trasporto, sulla pista d'atterraggio. 

Sul caso commenti anche da Federconsumatori e Adusbef, che pur sottolineando "il rispetto massimo per le ragioni di chi lotta per il posto di lavoro", ribadiscono di non poter giustificare "il disagio che si causa a cittadini incolpevoli che molto spesso si sentono ostaggio di uno scontro che non comprendono".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento