rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Sciopero trasporti 9 febbraio: a rischio per 24 ore i bus della Roma Tpl

Domani lo stop dei lavoratori indetto dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Faisa Cisal

Domani, giovedì 9 febbraio, incrociano le braccia i lavoratori della Roma Tpl. A rischio il servizio sulle linee bus periferiche. A indire lo sciopero di 24 ore i sindacati Cgil, Cisl, Uil e Faisa Cisal. Il servizio sarà comunque regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. L'agitazione non interesserà la rete Atac. Ecco le linee interessate: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 035, 036, 037, 039, 040, 040F, 041, 041F, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 086, 088, 088F, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L,710, 711, 720, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998, 999, C1, C6, C8, C19

Commenti arrivano dal centro sinistra all'opposizione. "Nell'esprimere solidarietà ai lavoratori in SCIOPERO a causa di stipendi non pagati, contributi al Fondo pensione non versati, la mancata copertura delle polizze sanitarie e la disdetta degli accordi di secondo livello, sollecito l'intervento urgente dell'assessorato alla Mobilità e del sindaco" dichiara la consigliera del Pd, Ilaria Piccolo. "E' inaccettabile per i cittadini e per i lavoratori, costretti i primi a subire di volta in volta i disagi e le ripercussioni causati dalla inaffidabilità di un'azienda che penalizza i propri lavoratori. L'amministrazione capitolina imponga all'azienda il rispetto dei contratti e accerti l'adempimento al rapporto di collaborazione". 

Stessi toni anche dal consigliere di Sinistra Italiana, Stefano Fassina. "Tornano a scioperare domani i lavoratori delle linee bus periferiche. Stipendi non pagati o pagati in ritardo, contributi per la previdenza non versati, polizze sanitarie non pagate. Questa è la situazione dei dipendenti di Roma Tpl denunciata dai sindacati di categoria che hanno indetto lo sciopero. Esprimo la mia solidarietà ai lavoratori. L'assessora alla Mobilità Meleo e la sindaca Raggi convochino immediatamente l'Azienda alla quale deve essere imposto il rispetto dei contratti e degli accordi. Oggi va affrontata l'ennesima emergenza, ma la soluzione strutturale per Roma Tpl va definita in un piano strategico per la mobilità sostenibile". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero trasporti 9 febbraio: a rischio per 24 ore i bus della Roma Tpl

RomaToday è in caricamento