rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Sciopero Roma venerdì 27 gennaio 2017: bus e metro a rischio

Dalle 8,30 alle 12,30 si fermano gli aderenti al sindacato Faisa Cisal

Metro e bus a rischio venerdì 27 gennaio. Il trasporto pubblico sarà infatti interessato da uno sciopero di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, indetto dal sindacato Faisa Cisal. L'agitazione riguarderà la rete Atac: bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Per lunedì 23 gennaio invece Cotral informa che le organizzazione sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e SUL CT hanno indetto un blocco di quattro ore, con astensione dalla prestazioni lavorative dalle ore 12 e 30 alle ore 16 e 30. Il servizio di trasporto extraurbano regionale potrà subire disfunzioni e/o soppressioni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Roma venerdì 27 gennaio 2017: bus e metro a rischio

RomaToday è in caricamento