Sciopero Roma venerdì 27 gennaio 2017: bus e metro a rischio

Dalle 8,30 alle 12,30 si fermano gli aderenti al sindacato Faisa Cisal

Metro e bus a rischio venerdì 27 gennaio. Il trasporto pubblico sarà infatti interessato da uno sciopero di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, indetto dal sindacato Faisa Cisal. L'agitazione riguarderà la rete Atac: bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Per lunedì 23 gennaio invece Cotral informa che le organizzazione sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL e SUL CT hanno indetto un blocco di quattro ore, con astensione dalla prestazioni lavorative dalle ore 12 e 30 alle ore 16 e 30. Il servizio di trasporto extraurbano regionale potrà subire disfunzioni e/o soppressioni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento