rotate-mobile
Cronaca

Sciopero, al via il venerdì nero: ferma Roma Lido, metro a rischio

Chiusa la ferrovia Roma-Lido. Le metro sono aperte con possibili riduzioni di corse. Ferme scale mobili, ascensori e monta scale della linea A alle fermate San Giovanni, Ponte Lungo e Subaugusta

Venerdì nero per il trasporto romano. Prima indetto anche dai Confederali, con revoca nella giornata di ieri, lo sciopero è iniziato questa mattina per gli aderenti all'Unione Sindacale di Base (Usb). Chiusa la ferrovia Roma-Lido. Le linee della metro sono tutte aperte con possibili riduzioni di corse. Per la Ferrovia Roma-Civitacastellana-Viterbo soppresse alcune corse sul tratto urbano. 

Per mancanza di personale sono spente le scale mobili, gli ascensori e i montascale nelle stazioni della linea A di San Giovanni, Ponte Lungo e Subaugusta. Lo comunica Atac sul proprio profilo di twitter. ?L'adesione allo sciopero del trasporto rilevata dall'azienda a metà mattinata e' stata pari al 18% del personale.

Sempre causa sciopero e' chiuso lo sportello al pubblico dell'Agenzia per la mobilità in piazzale degli Archivi. Parzialmente disattivato anche il numero 06/57003 che fornisce solo informazioni sul trasporto pubblico. Lo comunica l'Agenzia per la mobilità. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero, al via il venerdì nero: ferma Roma Lido, metro a rischio

RomaToday è in caricamento