Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Giovedì doppio sciopero dei mezzi: metro e bus a rischio

La protesta, indetta da Faisa Cisal, coinvolgerà per 24 ore, dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, i lavoratori Atac; mentre la protesta di 4 ore, che si svolgerà dalle 8.30 alle 12.30, coinvolgerà i lavoratori di Roma Tpl

Giovedì prossimo sarà un giorno difficile per chi usa i mezzi pubblici. Infatti saranno ben due gli scioperi che metteranno a dura prova la pazienza di romani e pendolari.

Gli scioperi, di 24 e 4 ore, coinvolgeranno i lavoratori Atac e quelli della Tpl.

LE DUE PROTESTE - La protesta, indetta da Faisa Cisal, coinvolgerà per 24 ore, dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio, i lavoratori Atac; mentre la protesta di 4 ore, che si svolgerà dalle 8.30 alle 12.30, coinvolgerà i lavoratori di Roma Tpl.

CONSEGUENZE - Giovedì saranno quindi a rischio bus, tram, metro e ferrovie urbane Roma Lido, Termini Giardinetti e Roma Civita-Castellana Viterbo e le linee periferiche gestite da Roma Tpl. Nella protesta, infatti, è coinvolto il personale viaggiante e interno, compresi addetti alla verifica dei titoli di viaggio, addetti ai parcheggi, ausiliari del traffico e lavoratori delle biglietterie. Sono esclusi dallo sciopero portieri, guardiani, addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza compresi quelli delle metropolitane. Lo sciopero si svolgerà nel rispetto delle fasce di garanzia. Saranno possibili disagi, per chi utilizza i mezzi pubblici, già dalla notte tra mercoledì e giovedì.

SCIOPERO REVOCATO


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovedì doppio sciopero dei mezzi: metro e bus a rischio

RomaToday è in caricamento