Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Sciopero Tpl: martedì 11 settembre fermi bus delle linee periferiche

Confermato lo sciopero di 24 ore proclamato dal sindacato Faisa Cisal, che, martedì 11 settembre, interesserà i lavoratori del Consorzio di Roma Tpl

Martedì 11 settembre 2012 è stato indetto uno sciopero di 24 ore del sindacato Faisa Cisal che interesserà i lavoratori del Consorzio di Roma Tpl.
Sempre martedì  è previsto un secondo sciopero indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti e Ugl trasporti che interesseranno i lavoratori della società Umbria Tpl e Mobilità che a Roma gestisce 12 linee di trasporto pubblico (C1, 027, 037, 044, 051, 057, 088, 503, 511, 775, 992 e 998).

Nel rispetto delle fasce orarie di garanzia, i possibili stop alla circolazione dei bus potranno verificarsi dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Non sarà inoltre garantito il servizio di trasporto notturno a partire dalla mezzanotte del 10 settembre fino al termine del turno.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Tpl: martedì 11 settembre fermi bus delle linee periferiche

RomaToday è in caricamento