menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO ANSA/GIUSEPPE LAMI

FOTO ANSA/GIUSEPPE LAMI

Uno sciamano alla manifestazione dei ristoratori: Roma come Capitol Hill

Tra i manifestanti anche un uomo vestito come la 'maschera' che ha fatto il giro del mondo come simbolo della protesta pro Trump in America

Roma come Capitol Hill. Anche nella Capitale c'è, tra chi manifesta, lo 'sciamano'. Succede in piazza Montecitorio dove tra i manifestanti ce n'era anche uno che indossava un copricapo con le corna simile a quello visto durante l'assalto a Capitol Hill, quando centinaia di persone manifestavano per Donald Trump e contro l'esito delle recenti elezioni in America.

L'uomo mascherato come il Jake Angeli made in Italy è Hermes Ferrari, ristoratore modenese in trasferta a Roma, 51enne e padre di una figlia di 20 anni. La sua attività l'aveva riaperta dal 15 gennaio come raccontava in una video intervista a ModenaToday

E con il volto truccato con i colori della bandiera italiana oggi Hermes Ferrari aggiunge: "Siamo esasperati. Nessuno ci ha mai ascoltato. Spero che ora qualcuno si accorga di noi e ci ascolti".

In piazza, a Roma, non c'erano solo ristoratori o esercenti che gridavano "vogliamo solo lavorare, non chiediamo altro".  Tra chi ha protestato c'erano anche diversi esponenti di CasaPound, dell'estrema destra e negazionisti del Covid. Diversi i momenti di tensione nell'arco del pomeriggio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento