rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Sviene per un malore a Termini e uno sciacallo gli ruba il cellulare

Ad incastrare il ladro le telecamere della stazione. Per lui è scattata la denuncia per furto aggravato

Dovrà rispondere di furto aggravato lo sciacallo intercettato alla stazione Termini intento a derubare un uomo di nazionalità peruviana poco prima svenuto per un malore. I fatti nella mattinata di sabato 14 agosto.

Gli agenti della Polfer, dopo essere intervenuti presso la biglietteria di Roma Termini dove era stato segnalato un cittadino peruviano riverso a terra colto da malore e aver richiesto l’intervento del 118, sono stati avvisati dalla sala operativa: dalla visione delle videocamere di sorveglianza, un individuo, approfittando della situazione, si era avvicinato all’uomo privo di sensi e gli aveva sottratto il telefono cellulare. 

Diramata una nota di ricerca con la descrizione dell’autore del furto, poco dopo è stato rintracciato e fermato all’interno della stazione. Lo straniero ha consegnato spontaneamente il telefono cellulare agli agenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sviene per un malore a Termini e uno sciacallo gli ruba il cellulare

RomaToday è in caricamento