Ancora ossa umane al parco del Trullo: trovato arto inferiore con un calzino

Dopo il ritrovamento di un teschio ed una colonna vertebrale ancora una macabra scoperta in via Monte Cucco. Proseguono le indagini della polizia per dare un'identità allo scheletro

Ancora una macabra scoperta nel parco di via Monte Cucco al Trullo. Dopo il rinvenimento di un teschio in un sacchetto e di una colonna vertebrale, altre ossa umane sono state rinvenute nell'area verde adiacente al deposito Ama dell'XI Municipio Arvalia. Si tratta di un arto inferiore, con al piede ancora parti di un calzino. Il rinvenimento nella mattinata del 28 dicembre.

STESSA PERSONA - Dopo il rinvenimento dello scorso 22 dicembre e le indagini per risalire all'identità dello scheletro gli investigatori di polizia non escludono che i resti appartengano alla medesima persona. Quel giorno i poliziotti del commissariato San Paolo e gli uomini della scientifica repertarono un teschio, una colonna vertebrale e una maglietta con alcune costole. La scoperta venne fatta da un pastore che portava il gregge al pascolo.

IPOTESI INVESTIGATIVE - Al momento sono aperte tutte le ipotesi investigative, dall'omicidio alla morte violenta. Il decesso risale a qualche mese fa. Gli ulteriori resti umani sono stati messi a disposizione dell'Autorità Giudiziaria per effettuare tutti gli accertamenti medici. Si indaga per risalire all'identità dei resti e ricostruire le cause della morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento