Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Scavalcano le recinzioni dell'Olimpico: 2 denunce e Daspo di 5 e 2 anni

I giovani, entrambi 21enne, sono stati sorpresi mentre scavalcavano la scorsa notte la recinzione dello stadio. Sono stati denunciati e colpiti da Daspo di 5 e 2 anni

Era da poco trascorsa la mezzanotte, quando un equipaggio del Commissariato Prati ha sorpreso due 21enni che avevano da poco scavalcato la recinzione dello Stadio Olimpico. Il gesto non è passato inosservato agli addetti alla vigilanza dell’impianto, che hanno immediatamente allertato gli agenti del Commissariato impegnati nei servizi preventivi pianificati con ordinanza di servizio dal Questore di Roma.

In vista del derby, infatti, erano stati attivati già dalle 48 ore antecedenti la gara dei controlli mirati finalizzati a scongiurare episodi come quello verificatosi, nonché a bonificare l’area anche limitrofa allo stadio. I giovani, una volta bloccati, non hanno dato spiegazioni del perchè dello scavalcamento.


Per loro, dopo gli atti di rito, è scattata la denuncia per scavalcamento. Per loro anche il Daspo adottato dal Questore di Roma per la durata di 5 e 2 anni. Nel primo caso la maggiore durata è giustificata dal fatto che il 21enne interessato è risultato già colpito da Daspo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalcano le recinzioni dell'Olimpico: 2 denunce e Daspo di 5 e 2 anni

RomaToday è in caricamento