"Svuoto cantine", poi scaricava i rifiuti speciali in strada

Ad essere sorpreso in flagranza di reato da polizia locale e carabinieri un uomo di 39 anni poi denunciato. Sequestrato il furgone

Il furgone sequestrato da Polizia Locale e Carabinieri in via di Torrenova

"Svuoto cantine", questo l'annuncio con il quale un uomo sponsorizzava la propria attività lavorativa. Peccato che una volta recuperati gli oggetti il 39enne se ne liberasse scaricandoli impunemente per le strade di Torre Angela. L'incivile è un 39enne italiano di Guidonia, colto in flagranza di reato mentre sversava, in via di Torrenova, un grosso carico di rifiuti speciali.

Rifiuti gettati in via di Torrenova 

Sono state pattuglie del Pics (Pronto Intervento Centro Storico) della Polizia Locale ed i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca a scoprirlo durante uno specifico servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia ambientale.

Svuoto cantine scarica rifiuti in strada 

La persona aveva appena “svuotato” alcune cantine di privati cittadini che avevano risposto ad un suo annuncio e dopo aver recuperato le parti di valore, aveva pensato di buttare via svariati materiali ferrosi, una lavatrice, alcuni pezzi di un frigorifero e una caldaia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Multa, denuncia e sequestro del furgone 

Sul suo conto, Carabinieri e Polizia Locale hanno inoltrato un’apposita informativa di reato alla Procura della Repubblica di Roma e lo hanno denunciato ai sensi dell’art 674 del Codice Penale e degli art 193 e 258 del dlgs 152/2006 per trasporto e sversamento non autorizzato di rifiuti speciali. È stata inoltre elevata una sanzione di 3700 euro a suo carico ed il furgone (marca Mitsubishi) utilizzato per compiere l’illecito, è stato sequestrato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento