rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Scarica ingombranti, ‘zozzone’ beccato dalle fototrappole

L’appello del gruppo Retake: “Se vedi qualcuno farlo, sappi che puoi segnalarlo”

Un uomo intento a scaricare rifiuti ingombranti da un furgone, accanto ai cassonetti per la raccolta stradale. È diventata virale l’immagine che immortala lo ‘zozzone’. Il gruppo Retake, da anni attento al decoro della città, ha fornito mediante la sua pagina Facebook, un piccolo vademecum per non lasciare impuniti gli autori di tali gesti.

Lo scatto, ottenuto grazie alle foto-trappole del gruppo NAD del corpo di Polizia Locale di Roma Capitale, è stato postato da cittadini e rappresentanti delle istituzioni, tra questi Daniele Diaco, presidente della commissione ambiente in Campidoglio, con la didascalia: “Ecco un altro zozzone beccato nel fattaccio grazie alle fototrappole della Polizia Locale del nucleo ambiente decoro”.  

Gli attivi di Retake hanno spiegato: “Se anche tu vedi qualcuno scaricare illecitamente rifiuti ingombranti sappi che puoi segnalarlo registrando un video completo in cui sia evidente: chi scarica, da quale autovettura (con targa visibile), dove abbandona i rifiuti e di che rifiuti si tratta. Puoi inviare il video completo di info quali indirizzo, orario e luogo dell’accaduto a segcom.polizialocale@comune.roma.it e a nad.polizialocale@comune.roma.it”.

Infine hanno fornito informazioni anche sulle condizioni legate alla privacy, spiegando che è possibile riprendere una persona in volto in luogo pubblico “purché il video venga inviato con le modalità ed esclusivamente ai destinatari sopra riportati, sarà poi compito degli agenti proseguire con tutti i mezzi a loro disposizione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarica ingombranti, ‘zozzone’ beccato dalle fototrappole

RomaToday è in caricamento