Sassi contro bus Atac: danni a tre vetture. Autisti sotto choc

Due gli episodi all'altezza di via Candoni, vicino il campo nomadi, uno in via Isacco Newton

Tre autobus Atac danneggiati da sassi scagliati contro i vetri, sia laterali che frontali. Tre episodi successi tra via Luigi Candoni e via Isacco Newton, in zona Muratella e Magliana. Non sono i primi casi e non saranno, purtroppo, gli ultimi. A denunciare i fatti è la leader del sindacato Cambia-menti m410 Micaela Quintavalle che su Facebook posta le foto dell'accaduto. 

Intorno alle 23:30 circa le vetture 6107 Mercedes e 3188 Citelis sono state completamente danneggiate. Uno, il Mercedes, è stato colpito con un sasso della grandezza di una mano dal lato autista e stava rientrando al deposito di Magliana. Il Citelis era in uscita e doveva effettuare la prima partenza di n5. Perse quattro corse. Entrami in fatti all'altezza del campo nomadi di via Candoni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



Poi un terzo fatto, questa volta in via Isacco Newton, con un n19 danneggiato lateralmente. Sotto choc gli autisti Atac come testimonia Quintavalle a RomaToday che denuncia: "Sono anni che i colleghi rischiano la vita. I lavoratori hanno il terrore di rientrare o uscire con i bus. Hanno mogli a casa angosciate che temono gli capiti qualcosa di male. Aspettiamo il morto per intervenire?". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento