Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Centocelle / Piazza dei Gerani

Centocelle: sassi contro bus con dieci passeggeri a bordo, danneggiato il vetro

L'intervento dei carabinieri domenica mattina in piazza dei Gerani. Nessuno è rimasto ferito

Piazza dei Gerani a Centocelle (foto google)

Paura a bordo di un bus della linea Roma Tpl danneggiato dal lancio di sassi. È accaduto domenica mattina a Centocelle, ad essere costretto a rientrare in deposito un mezzo pubblico della linea 548. 

L'allerta al 112 è stata lanciata dallo stesso conducente del mezzo pubblico alle 8:00 del 28 aprile. Secondo quanto riferito dall'autista, il 548 stava transitando in piazza dei Gerani quando è stato colpito da sassi e pietre lanciati da ignoti. Fermato il bus, a bordo del quale viaggiavano dieci passeggeri, una delle pietre ha danneggiato il vetro esterno della fiancata destra. 

A parte la paura, nessuno è rimasto ferito. Sul posto per accertare l'accaduto i Carabinieri della Stazione Roma Centocelle. 

Poco più di 12 ore prima, intorno alle 16:00 di sabato 27 aprile, erano invece stati i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma ad intervenire in via di Casal Palocco per un altro autobus danneggiato dal lancio di sassi ed, in questo caso, anche di bottiglie.

Un atto vandalico conseguenza di una lite stradale con un automobilista che, secondo quanto riferito dal conducente Atac ai militari dell'Arma, sarebbe sceso dalla vettura dopo l'alterco con l'autoferrotranviere lanciando quindi gli oggetti contro lo 014. Infranto il parabrezza anteriore del bus, ad avere la peggio in questo caso è stato l'autista, colpito da uno degli oggetti lanciato contro il bus Atac. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centocelle: sassi contro bus con dieci passeggeri a bordo, danneggiato il vetro

RomaToday è in caricamento