Paura a Torrevecchia: sasso contro bus in transito alle case popolari

È accaduto mentre il 546 transitava in via Cristoforo Numai. Indagano i carabinieri

Il vetro del bus 564 danneggiato dal sasso in via Numai

Paura a Torrevecchia quando un bus carico di passeggeri è stato danneggiato da un sasso lanciato mentre era in transito davanti le case popolari. È accaduto poco prima delle 13:00 di mercoledì 3 aprile a bordo di un bus Roma Tpl della linea 546 in transito su via Cristoforo Numai.

In particolare il mezzo pubblico, che da Ottavia arriva nella zona di Val Cannuta, è stato preso di mira mentre procedeva in direzione Battistini. Il lancio è avvenuto quando il mezzo pubblico ha oltrepassato uno dei ponti dei fabbricati popolari della zona. 

Sentito il boato ed il rumore di vetri del finestrino rotto, a bordo si sono vissuti dei momenti di grande paura. Inevitabile lo stop del mezzo pubblico da parte dell'autista, che ha poi allertato le forze dell'ordine. I passeggeri, spaventati ma illesi, sono quindi stati fatti scendere ed hanno dovuto attendere il passaggio di un secondo bus. 

Fermata la corsa del bus, in via Numai sono quindi intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiombole di Roma. Ascoltato l'autista i militari dell'Arma stanno svolgendo accertamenti per risalire all'autori o autori del lancio di pietre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A raccontare a RomaToday quanto accaduto uno dei passeggeri che si trovava a bordo del 546: "In via Cristoforo Numai quando la strada passa sotto il fabbricato popolare si e sentito un boato e all'interno della vettura sono caduti alcuni vetri. Ci siamo subito fermati e abbiamo notato che il vetro sopra la porta centrale era stato distrutto da una pietra probabilmente lanciata da qualche balordo. Fortunatamente il vetro non comunicava con l'interno altrimenti ci sarebbero stati feriti visto che la vettura era piena di persone". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento