Cronaca Casal de Pazzi / Viale Marx

Sassaiola contro il bus 311, vetro in frantumi

Il lancio ad opera di ignoti

Ancora una sassaiola contro un bus della Capitale. E' accaduto nel pomeriggio di oggi 30 novembre quando ignoti hanno preso di mira un mezzo Atac della linea 311 in transito in viale Carlo Marx, a Casal de' Pazzi, periferia nord est della Capitale. Diverse le pietre lanciate contro il mezzo pubblico con una che ha poi infranto il vetro posteriore per poi essere ritrovata all'interno dello stesso autobus. 

Sassi contro il bus 311

Sentito il rumore dei vetri infranti e dei sassi lanciati contro la carrozzeria, l'autista del 311, che collega la fermata metro Rebibbia a largo Valsabbia (zona Conca d'Oro), ha allertato le forze dell'ordine con l'arrivo sul posto degli agenti del commissariato di polizia San Basilio. A parte la paura nessuno è rimasto ferito, né l'autista né i passaggeri presenti sul mezzo Atac. 

Sassi bus 331 viale Marx 2-2

Sassi contro i bus a Roma

Il lancio di sassi contro i mezzi pubblici della Capitale non è purtroppo una novità. Era la notte fra il 21 ed il 22 novembre scorsi quando ignoti si accanirono contro i bus della linea 907 Roma Tpl, in transito nella zona di Primavalle, prima in via Federico Borromeo e poi in via Mattia Battistini.

Martello contro il bus 49

Danni che seguirono di nemmeno una settimana un altro episodio simile questa volta mediante l'utilizzo di un martello da carpentiere. Ad essere danneggiato fu, in quel caso, il vetro del bus Atac della linea 49, sempre in transito a Primavalle. Sempre nello stesso quartiere il 27 settembre del 2017, fu invece il bus 985 ad essere preso di mira. 

Sassi contro i bus in via Candoni

Prima di allora altri episodi, il 7 giugno contro la linea notturna N1 in transito a Villa Borghese. Andando a ritroso era stata la volta dei mezzi pubblici in uscita dal deposito Atac di via Luigi Candoni, a Muratella, ad essere presi di mira da ignoti, l'11 agosto la linea N5 e l'8 settembre contro l'N19

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassaiola contro il bus 311, vetro in frantumi

RomaToday è in caricamento