rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Fiumicino

Fregene: stabilimenti balneari e esercizi commerciali non rispettano la differenziata, sanzionati

Su 38 esercizi commerciali solo 13 sono risultati conformi, gli altri 25 sono stati pesantamente sanzionati. Nei prossimi giorni ulteriori controlli

Continuano imperterriti i controlli da parte della Municipale, Settore di Polizia Ambientale del Comune di Fiumicino, e del personale del Servizio di Igiene Urbana per controllare il corretto conferimento dei rifiuti da parte delle attività commerciale e degli stabilimenti balneari di Fregene.

Su 38 strutture controllate tra il lungomare e il Villaggio dei Pescatori, 25 sono risultate irregolari, per violazioni in merito all’ordinanza per la raccolta differenziata nella stagione estiva. Solo 13 le conformi. I controlli proseguiranno comunque nei prossimi giorni. 

I PRECEDENTI - Solo una settimana fa si era tenuta un'altra operazione simile in cui si erano controllate 36 strutture e anche quella volta 19 strutture avevano ricevuto pesanti sanzioni. 

VIOLAZIONI - Le violazioni che sono state accertate dalla Polizia municipale vanno dal non aver rispettato il calendario stabilito per la raccolta differenziata, al non aver conferito i rifiuti in modo conforme a quanto previsto dall’ordinanza del sindaco, in linea con le direttive italiane ed europee in tema di differenziata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fregene: stabilimenti balneari e esercizi commerciali non rispettano la differenziata, sanzionati

RomaToday è in caricamento