menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Lorenzo, folle si arrampica sui tubi del gas: fermato e portato in ospedale per il tso

A salvarlo i carabinieri che l'hanno convito ad accettare le cure mediche

Urla fuori controllo, rumori molesti e oggetti lanciata per aria. A movimentare la notte del quartiere di San Lorenzo ci ha pensato un senza fissa dimora di 37 anni che, farneticando, ha attirato l'attenzione della vicina caserma dei Carabinieri. I militari, usciti per controllare, hanno trovato l'uomo arrampicato al primo piano di un palazzo, aggrappato ai tubi del gas. 

A lungo vani i tentativi di farlo scendere, andati a segno solo dopo un'ora di "trattative". Una volta a terra l'uomo si rifiutava di salire sull'ambulanza e solo l'ulteriore opera di convincimento dei carabinieri lo ha portato a salire sull'ambulanza. 

Trasportato all'Umberto I è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento