Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

La 28enne è stata poi trasportata in ospedale per accertamenti

L'hanno letteralmente presa al volo dopo che si era lasciata cadere nel vuoto. Eroi del giorno i poliziotti che hanno salvato la vita di una ragazza di 28 anni fra gli applausi dei passanti e dei residenti che hanno assisito alla scena. E' accaduto a San Giovanni. 

L'allerta ai soccorritori è scattata intorno alle 13:30 di lunedì 18 novembre da parte della mamma dell'aspirante suicida, dopo che la ragazza si era chiusa a chiave in camera. Sul posto arrivano i vigili del fuoco, l'ambulanza del 118 ed i poliziotti del Reparto Volanti e del Commissariato San Giovanni. Degli interminabili minuti di paura con la ragazza che è poi salita sulla balaustra del balcone del quarto piano minacciando di gettarsi nel vuoto. 

Alcuni soccorritori guadagnano secondi preziosi distraendo la 28enne mentre i poliziotti entrano in casa dove trovano la madre paralizzata dalla paura. Poi il salvataggio, con gli agenti che riescono a prendere la ragazza dopo che questa si era lasciata cadere nel vuoto. 

Un intervento provvidenziale, concluso fra gli applausi dei presenti. La 28enne è stata poi affidata alle cure dell'ambulanza del 118 che l'ha trasportata in codice giallo all'ospedale San Giovanni Addolorata per accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

RomaToday è in caricamento