Sorpresa a rubare in una villa: arrestata giovane ladra incinta

L'accaduto a San Cesareo dove un residente ha sorpreso l'intrusa mentre frugava negli armadi: sul posto sono intervenuti i carabinieri dal vicino comando che hanno bloccato la donna

Un residente di San Cesareo, nel rincasare presso la propria villa dopo alcune compere effettuate nel centro abitato, si è ritrovato una giovane ragazza nella propria camera da letto intenta a frugare negli armadi: prontamente l’uomo è uscito di casa chiudendo l'intrusa all’interno. Una volta fuori ha chiamato il 112 per far intervenire le forze dell’ordine e bloccare la ladra. 

La pattuglia dei carabinieri del Comando Stazione di San Cesareo, immediatamente giunta sul posto, ha così fermato la donna accompagnandola in caserma per gli accertamenti del caso. 

La stessa, riferendo di essere in stato interessante, è stata subito trasportata all’ospedale di Palestrina per verificarne le condizioni di salute. La donna è risultata in effetti in stato di gravidanza alla 12esima settimana, ma non ha  avuto complicazioni e dopo gli accertamenti di rito è stata dichiarata in stato di arresto e posta ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento