San Basilio, nascondono droga tra la vegetazione: presi due pusher

Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa del processo

Immagine di repertorio

Continua la lotta allo spaccio nei diversi quartieri di Roma. In via Recanati, a San Basilio, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno arrestato due romani di 52 e 46 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sorpresi a nascondere dosi di cocaina tra la vegetazione.

I carabinieri li hanno fermati e hanno recuperato, in totale, 25 grammi di cocaina. Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa del processo.

In un'altra operazione un albanese di 30 anni, nella Capitale senza fissa dimora, è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Eur dopo essere stato notato sulla pubblica via in atteggiamento sospetto.

L'uomo ha dichiarato di essere ospite da un suo amico e la perquisizione scattata nella camera a lui in uso ha consentito di sequestrare oltre 50 grammi di cocaina nascosti in una cassetta metallica. La droga è stata sequestrata mentre il pusher è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento