rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Bracciano

La barca a vela si ribalta, quattro ragazze del gruppo scout salvate

Le giovani erano su una imbarcazione a vela che si è ribaltata su un lato. Sul posto i vigili del fuoco

Avventura a lieto fine per un gruppo di giovani ragazza scout salvate nel lago di Bracciano dopo che la barca a vela sulla quale erano a bordo si è ribaltata. È quanto successo all'altezza della costa sul lato di San Celso, intorno alle 19:30 dell'otto agosto. Il natante ha scuffiato, come si dice in gergo, a circa trecento metri dalla riva, proiettando in acqua l'equipaggio.

Le giovani che fanno parte di un gruppo scout di Bracciano si sono sbracciate attirando così l'attenzione dei presenti, dando il via alle operazioni di soccorso. I vigili del fuoco, intervenuti con i sommozzatori e con il mezzo nautico in dotazione, hanno subito raggiunto le ragazze, che al momento erano aggrappate alla chiglia della barca ribaltata su un lato, traendole in salvo e riportandole immediatamente a riva.

Una volte portate in salvo, i pompieri insieme a un responsabile del campo scout hanno smontato l'albero maestro del natante e hanno riportato in secca anche l'imbarcazione in questione. Per nessuno dell'equipaggio si è reso necessario l'intervento del personale sanitario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La barca a vela si ribalta, quattro ragazze del gruppo scout salvate

RomaToday è in caricamento