Cronaca Sant'Oreste

Si ferisce durante una escursione in montagna, salvato dal soccorso alpino

Il 56enne è stato trasportato con l’eliambulanza all’ospedale San Giovanni

Si è infortunato ad una tibia durante una escursione in montagna. E’ stato poi il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio, intervenuto nella prima serata di mercoledì sul Monte Soratte, nel comune di Sant'Oreste in provincia di Roma, a recuperarlo in una zona impervia.

L'uomo, un 56enne residente a Rignano Flaminio, era impegnato in una passeggiata quando a causa di una caduta si è infortunato alla tibia. Impossibilitato a proseguire autonomamente, l'escursionista ha chiamato i soccorsi.

Soccorso Alpino Monte Soratte 1-2

Sul posto è giunta l'eliambulanza del 118 della Regione Lazio con a bordo il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino che ha provveduto a recuperare l'infortunato tramite verricello in un punto particolarmente impervio a causa della fitta vegetazione e della pendenza del terreno.

L'uomo è stato preso in carico da un'autoambulanza del 118 presso la base di elisoccorso di Roma e successivamente ricoverato all'ospedale San Giovanni di Roma. A supporto delle operazioni di soccorso erano presenti diversi volontari dei gruppi di Protezione Civile locale e gli uomini dei Vigili del Fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ferisce durante una escursione in montagna, salvato dal soccorso alpino

RomaToday è in caricamento