Sant'Oreste: bambina colta da un attacco di epilessia salvata dall'eliambulanza

Gli equipaggi di Elitaliana sono intervenuti anche in provincia di Latina scongiurando un altro pericolo occorso ad un'altra piccola in preda a forti convulsioni

L'equpaggio Pegaso 21

Due operazioni delicate per gli equipaggi degli elicotteri dell'Ares 118 e di Elitaliana: due bambine di due anni sono state salvate a Roccagorga (in provincia di Latina) e Sant'Oreste, comune in provincia di Roma.  I due salvataggi attuati in poche ore lo scorso fine settimana.

DUE INTERVENTI - Domenica 30 marzo sono stati portati a termine due interventi decisivi in soccorso di due bambine di due anni. La prima operazione si è svolta Roccagorga  e ha visto impegnato l'elicottero Pegaso 44. La seconda è avvenuta nel tardo pomeriggio dello stesso giorno a Sant'Oreste, dove è invece intervenuto il Pegaso 33

INTERVENTO A ROCCA GORGA - L'equipaggio del Pegaso 44, pilotato dal comandante di Elitaliana Barbara Belvedere, ha portato in salvo una bambina di due anni in preda a forti convulsioni. L'elicottero è decollato dalla base di Latina alle 11:42.  Dieci minuti dopo il mezzo è atterrato nel campo sportivo del comune dove è stato raggiunto dall'ambulanza con la piccola paziente e i genitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

INTERVENTO A SANT'ORESTE - La bimba, con sospetti problemi neurologici, è stata quindi imbarcata sull'aeromobile ed è stata trasportata al Policlinico Gemelli, dove l'eliambulanza è atterrata dopo meno di un'ora.  Una bambina, sempre di due anni, è stata al centro del soccorso a Sant'Oreste. A poche ore di distanza dall'intervento precedente, nel tardo pomeriggio di domenica, il Pegaso 33 (pilotato dal comandante Alfredo Cesini della base di Viterbo) ha tratto in salvo una bimba colpita da un attacco di epilessia. La piccola, anche in questo caso, è stata trasportata in codice giallo al Policlinico Gemelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento